Schermata 2020-07-28 alle 11.04.07

Vacanze dal mare alle terme no STRESS!

Eccoci qui per il nostro consueto appuntamento, ormai richiestissimo del martedì!

Oggi approfondiamo il tema della pulizia dei gioielli, aggiungendo il capitolo Argento.

Per la redazione di questo post vogliamo ringraziare di cuore la nostra speciale pulitrice di fiducia Elisa Galli che ci ha dato qualche chicca per tamponare l’annerimento dei gioielli in argento durante le vacanze, in attesa ovviamente di una bella e generale pulizia professionale! Buone notizie per gli amanti del mare, indossate i vostri gioielli senza pensieri, l’acqua del mare non incide sulla lucidatura del vostro gioiello.

Se invece la vostra meta quest’anno prevede dei trattamenti alle Terme niente paura, si sa che lo zolfo favorisce l’elasticità del tessuto connettivo ed è un analgesico naturale. Stimolando l’attività dell’ormone cortisolo blocca i processi di infiammazione. Così utile per il corpo umano quanto dannoso per il vostro gioiello, poiché lo zolfo reagisce a contatto con l’argento facendolo annerire. In questo caso basterà un bel pezzo di mollica di pane fresco da strofinare con cura sull’oggetto per togliere l’ossidazione.

Se invece vi state dedicando a una cura e profonda igiene della casa post Covid-19 e state utilizzando candeggina che per sbaglio macchia il vostro gioiello, vi consigliamo di utilizzare del dentifricio con uno spazzolino. Attenti però a non esagerare con la quantità, troppo dentifricio potrebbe causare un effetto “impastato” difficile poi da eliminare.

Studiando le diverse tendenze del gioiello estivo 2020 abbiamo notato come molte case famose abbiano optato per dei gioielli in argento con dorature gialle e rosa per dare dei tocchi più personali alle diverse tendenze. Ci vogliamo, quindi, dedicare a tutte le persone che amano gli oggetti in argento dorato: per togliere quel tono marroncino dalle vostre dorature servirà un bel lavaggio a bagnomaria con aceto e sale, così il color oro o rosa del vostro meraviglioso oggetto tornerà a splendere.

Se avete dubbi, lo ripetiamo, vi consigliamo di non sperimentare, e di affidarvi agli esperti che sapranno indicarvi il metodo migliore per una pulizia dell’ultimo minuto.

Scriveteci per qualsiasi informazione e pubblicate qui sotto le foto dei vostri gioielli prima e dopo la pulizia!

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su print
Condividi su email

© 2020 MERAVIGLI SRL – C.F e P. IVA 06520030963 – Capitale Sociale 150.000,00