anello zaffiro

C’era una volta…

“Fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita” disse Confucio.

Gioia, rabbia, paura, stupore, ammirazione e desiderio sono solo alcune delle emozioni che ritroviamo in voi e che accompagnano il racconto dei vostri trascorsi.
Oggi iniziamo con la prima puntata della nostra personale saga: Everyone has a story.

Vi presentiamo Ambrogio, Laura e il famoso anello con lo zaffiro blu notte. Vogliamo raccontarvi la storia del loro incredibile amore nato durante gli anni della seconda guerra mondiale. Siamo a Milano e, come nelle migliori storie, Ambrogio capisce di essersi innamorato perdutamente della sua Laura al loro primo incontro.

Anche se ha poche Lire in tasca, Ambrogio si dimostra un vero gentiluomo, rubando passaggi in auto da amici per poter scortare la sua bella a casa. Ambrogio ha un unico obiettivo: conquistare il fatidico “Sì, lo voglio!” di Laura per poter dare inizio alla loro vita insieme. Le piccole conquiste non tardano ad arrivare e i due trovano la loro quotidianità sancita da lunghissime camminate tra le vie del centro di Milano, ammirando dalle vetrine sfavillanti delle gioiellerie quei meravigliosi preziosi, per loro irraggiungibili.

Il momento più bello della giornata per Ambrogio? Ce lo racconta così: il rientro da lavoro, il profumo della cena, Laura ai fornelli, l’abbraccio e il dolce bacio di bentornato.

I primi anni di matrimonio sono purtroppo segnati da tristi eventi, ma la coppia non smette mai di sognare, custodendo fervidamente il sentimento puro di condivisione all’interno della piccola casetta.
Il grande amore di Ambrogio e Laura si manifesta dopo qualche anno con un bellissimo e paffuto dono, il figlio Marco.

Poco dopo Ambrogio cambia lavoro, questo evento segna una vera svolta nella vita della famiglia: arrivano finalmente prosperità e benessere. In questo periodo Ambrogio ripensa al passato e torna davanti a una delle vetrine che Laura ha ammirato, insieme a lui, durante le loro passeggiate. Eccolo lì, l’anello che Laura ha sempre desiderato: il bellissimo zaffiro blu ricorda tanto ad Ambrogio la tonalità intensa degli occhi della sua amata ed i bianchissimi diamanti forti sono il simbolo del loro infinito legame. Quel gioiello tanto sognato diventa realtà.

Noi abbiamo avuto la fortuna di conoscere Ambrogio e nei suoi occhi, pieni di emozione, abbiamo capito realmente cosa rappresentassero per lui gli “oggetti” che ci ha portato. Ci auguriamo che la tua storia, Ambrogio, venga condivisa e possa trasmettere a tutti l’importanza di un legame durato 58 anni. 

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su print
Condividi su email

© 2020 MERAVIGLI SRL – C.F e P. IVA 06520030963 – Capitale Sociale 150.000,00