IMG_8383

Gioielli e pulizia

Il periodo appena trascorso ci ha insegnato quanto sia fondamentale la pulizia, questa è diventata la parola d’ordine nella nostra vita quotidiana. Abbiamo quindi pensato di darvi qualche chicca e di svelarvi qualche segreto del mestiere per mantenere vivi e brillanti i vostri gioielli.

  • Gioielli con diamanti

Il diamante è in assoluto la pietra che attira di più le particelle di grasso. In questo caso il vostro miglior alleato diventa un semplicissimo sapone dei piatti, lo stesso che usate per pulire un’incrostata teglia dopo aver mangiato le lasagne domenicali. Grazie alla sua azione sgrassante, combinata con acqua calda, il diamante viene letteralmente liberato così da poter tornare a risplendere in tutta la sua brillantezza. Armatevi di spazzolino, qualche goccia di sapone e la magia è fatta. Attenti però!!! Non mettete a contatto diamante con diamante, questo potrebbe causare dei graffi sulla pietra, azione irreversibile che compromette il valore della stessa. Per farla tornare al suo impeccabile stato originale servirà una profumata lucidatura da parte di veri professionisti.

  • Gioielli con smeraldi, zaffiri o rubini

Le pietre sono davvero molto delicate, per la loro pulizia bisogna prestare molta attenzione. Un’importante regola è quella di evitare fonti di calore: se le pietre sono trattate, potrebbero perdere la loro vivace tonalità. In questo caso avvaletevi dell’ausilio di acqua a temperatura ambiente e alcool medico. Dovete immergere il gioiello nella soluzione per circa dieci minuti e quindi asciugare con un panno morbido. Ogni traccia di polvere sparirà.

  • Gioielli con perle e madreperle

Prima di acquistare un gioiello con le perle è bene sapere che sono prodotte da tessuti viventi. Il modo migliore per far sì che conservino la loro naturale bellezza è esporle alla luce solare, solo in questo modo continueranno a mantenere il loro perlage vivido. Armatevi quindi di un panno di chiffon, una goccia d’olio di oliva e massaggiate perla per perla, donerete così alle vostre perle un’idratazione profonda.

Indipendentemente dal materiale del gioiello è fortemente sconsigliato applicare creme, profumi, cosmetici o spray fissanti dopo aver indossato i vostri gioielli.

Questi sono solo alcuni piccoli consigli, se avete qualche dubbio non fate dei tentativi che non vi sono stati indicati direttamente da professionisti. Consultateci, noi siamo a vostra completa disposizione.

Ricordatevi, però, che la vita del vostro gioiello dipende solamente dalla cura che avrete e dall’impegno che ci metterete nel mantenerlo vivo, lucido, splendente e brillante.

Raccontateci le vostre esperienze e fateci sapere se la pulizia del gioiello è per voi un’azione normale e quotidiana. Cosa ne dite se un giorno vi spieghiamo come mantenere perfetto un gioiello in argento?

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su print
Condividi su email

© 2020 MERAVIGLI SRL – C.F e P. IVA 06520030963 – Capitale Sociale 150.000,00